Home Page SocialPrestiti

Calcolo interessi preammortamento excel


Formula che calcola il tasso di preammortamento interessi di un prestito preammortamento e definizione di preammortamento finanziamento



E' giunto il momento di trattare il preammortamento di un finanziamento on line. La definizione di preammortamento di un prestito è universale cioè valevole per tutti i tipi di finanziamenti mutuo incluso ovvero per preammortamento si intende quel periodo a decorrere dal quale la rata è formata da soli interessi passivi talchè non viene caricata la quota relativa al capitale. In sostanza il preammortamento decorre dalla data di perfezionamento del finanziamento a quella di pagamento della prima rata. Per dirla in modo ancora più semplice la definizione di preammortamento riposa nella famosa frase de "... acquisti oggi e inizia a pagare tra un tot mesi"...
Dicevamo che il calcolo del tasso di preammortamento è uguale per qualunque tipo di finanziamento, mutui e leasing inclusi, perchè la formula che calcola gli interessi di preammortamento in tutti i casi si basa sul calcolo degli interessi semplici, mentre, al massimo, diverse sono le modalità di distribuzione cioè di pagamento degli interessi di preammortamento che cambiano in base alle regole di contabilità delle singole banche e/o finanziarie o in base alla richiesta del cliente e comunque secondo i seguenti schemi: 1) vengono pagati per intero con "una" prima rata appositamente creata per gli interessi di preammortamento; 2) vengono accorpati alla prima e vera rata in modo da formare una specie di maxirata iniziale formata dal totale degli interessi di preammortamento sommati alla vera e prima rata del prestito; 3) infine, vengono divisi per il numero delle rate e così "spalmati" in tutto il prestito cioè su ogni rata ci sarà la quota relativa ai soli interessi di preammortamento. Per tutti e tre i modi, vedere finanziamento prestito con prima rata dopo 6 12 mesi

Detta la definizione, descritto il processo di calcolo preammortamento interesse non ci resta che descrivere una breve sintesi delle motivazioni di ieri e di oggi sull'istituto de quo. In origine il preammortamento serviva solo per regolare gli aspetti contabili interni del finanziatore, cioè tutti i finanziamenti conclusi durante il mese, grazie al preammortamento, venivano messi in scadenza il primo giorno del mese successivo. Oggi la situazione è ben diversa. Chi finanzia ricorre al preammortamento soprattutto per agevolare le vendite al consumo in questo momento di crisi economica: non è rara la formula del "...compra subito ed inizia a pagare tra sei mesi". Anzi, qualcuno si è spinto oltre quest'ultimo periodo di preammortamento, iniziando a far pagare ben dopo un anno dall'inizio del prestito. Che dire... Se il preammortamento stimola gli affari che ben venga, l'importante è che il consumatore sappia che durante questo periodo si accumuleranno un bel pò di interessi passivi i quali solo di fatto alzeranno il costo totale del finanziamento: il vero "problema" del preammortamento è infatti che sfugge al calcolo del taeg. Ora la formula di calcolo preammortamento interessi:

giorni preammortamento X valore finanziamento X tasso tan annuo
Formula calcolo tasso di preammortamento
36500

NB: La suddetta formula si applica altresì in caso di calcolo dei dietimi giornalieri presenti nell'ipotesi di calcolo estinzione anticipata di un finanziamento
Per far comprendere meglio la formula di calcolo preammortamento facciamo un esempio: acquisto auto il 15 maggio mediante prestito di 25000 euro al tasso tan dell'8% e primo pagamento il 20 novembre. Il calcolo ammortamento andrà sviluppato nel modo seguente: 185 giorni X 25000 X 8 : 36500 = 1013,7 euro. Vediamo che le 1013,7€ sono il prezzo del preammortamento ovvero il prezzo che paghiamo per iniziare a pagare tra sei mesi, viceversa, qualora decidessimo di iniziare a pagare subito risparmieremo proprio le 1013,7 euro di interessi di preammortamento. Teoricamente, spetterebbe al singolo utente decidere se usufruire o meno del preammortamento: ma che almeno sappia che rinviare la prima rata non è proprio cosa gratuita: più si rinvia più si paga. Passimo al file excel: chi fosse interessato al calcolo del preammortamento con excel, consigliamo il seguente sito dal quale è possibile fare il download di ben due fogli excel per il calcolo del preammortamento tecnico di un mutuo o finanziamento con excel in generale: calcolo interessi periodo di preammortamento mutuo o finanziamento oppure, scaricare subito un nostro file in xls con formula di calcolo preammortamento excel tecnico e finanziario da formula calcolo preammortamento excel xls.

Preammortamento tecnico e finanziario: finora ci siamo occupati di quello tecnico, ma è giusto almeno qualche cenno sul preammortamento finanziario. Quest'ultimo è formato, appositamente, da più rate ma sempre di soli interessi passivi. Di solito è scelto dalle imprese, soprattutto da quelle edilizie nel caso di mutuo a sal in costruendo. Tuttavia, non mancano casi di preammortamento finanziario di privati, in caso di acquisto prima casa, che scelgono di pagare più rate per alleggerire il primo periodo di pagamento. Di norma, il preammortamento finanziario non supera i 5 anni. Come calcolare il preammortamento finanziario? Vi indichiamo una delle rare app che lo calcola online: calcolo rate di preammortamento finanziario fino a 5 anni.
Come evitare il preammortamento? Bella domanda! A volte è utile, altre andrebbe evitato ovvero quando sarebbe da evitare? A queste ed altre domande risponde un bel articolo presente su come stipulare un mutuo senza preammortamento
Segue la nostra applicazione di preammortamento tecnico online.

New: siete in questa pagina per il preammortamento del prestito covid? Se è così, vi indichiamo un'applicazione apposita con relative info, su calcolo degli interessi di preammortamento del prestito covid fino a 25000 euro

Importo del finanziamento:          

Tasso di interesse Tan:                 

Giorni di preammortamento:        




Calcolo tasso preammortamento