Home Page SocialPrestiti


Finanziamento e prestito d'onore Sviluppo Italia ed i prestiti d'onore


Tutto sui finanziamenti e prestiti d'onore di Sviluppo Italia o Invitalia - Andamento e bando del prestito d'onore per regione nel 2017



La sezione de qua costituisce l'entrata principale ad una serie di pagine destinate ai finanziamenti e prestiti d'onore erogati da Sviluppo Italia o Invitalia online. Spiegheremo la ratio del finanziamento o prestito sull'onore e per quali soggetti in ragione della regione di appartenenza è destinato, la relazione tra credito d'onore e andamento dello stesso nel 2016 2017 e nel prossimo 2018 nonchè i riferimenti normativi sull'autoimpiego, ma anche tutto l'occorrente documentale per avere riscontri positivi ad un bando sul prestito d'onore presentato avanti la propria regione on line. Allora cos'è il prestito d'onore ? La risposta è già implicita sul sostantivo onore laddove per questo si intendono una serie di sinonimi quali onestà, correttezza, dignità, etc. I concetti di onore predetti, nel caso di specie, vengono applicati anche in campo creditizio dove si sostanziano nella mancanza assoluta di garanzia, cioè i finanziamenti o prestiti d'onore stanno ad indicare, appunto, la erogazione di contante, anche a fondo perduto, a persone che non possono garantirlo. Ma, chi fa credito non garantito? Cosa ci guadagna a farlo?

Beh, quest'ultimi quesiti ci fanno capire che solo un ente pubblico sarà in grado di fare un prestito sull'onore quindi fate attenzione a quelle banche che propongono prodotti cui aggiungono il nome de onore in quanto cercano di camuffare come prestito d'onore un tradizionale finanziamento: pensate, una banca che fa prestiti privi di garanzie o addirittura a fondo perduto? Impossibile! Quest'ultimo aspetto ci fa capire il motivo dei finanziamenti d'onore erogati dello stato, la regione in primis: incentivare o alzare il livello occupazionale, soprattutto nelle zone economicamente depresse d'Italia. Nè dobbiamo confondere i prestiti sull'onore de quibus con quelli previsti per studenti universitari o per donne o al femminile di cui tratteremo nelle sedi proprie. In definitiva, possiamo stabilire che i prestiti d'onore di Sviluppo Italia sono un mezzo di politica socio-economica volto alla creazione di nuovi posti di lavoro nell'auto-impiego che prenderemo in esame individualmente appresso.

A livello storico, tutto il moderno prestito d'onore ha avuto luogo con la l. n. 608 del 28 novembre 1996 la quale ha dato genesi alla prima forma di prestito d'onore nella macro regione del sud Italia quale la Campania Sicilia Calabria Puglia Sardegna Basilicata e Molise. Poi, nel 1998, sempre grazie alla legge 608 96 le aree sono state estese a più di una regione del centro Italia quali il lazio umbria ed abruzzo quindi a tutto il mezzogiorno. E le regioni del nord Italia? Ad es. il Piemonte? Beh, le altre regioni diciamo "benestanti" avevano già, a prescindere da Invitalia ex Sviluppo Italia, recependo fondi e contributi, istitutito dei propri prestiti d'onore come ad es. la regione Lombardia Trentino Veneto ecc. Oggi, però, a seguito del recepimento di alcune direttive comunitarie questa differenza non ha più luogo in quanto presso qualunque regione d'Italia può essere avanzato il prestito d'onore. Tuttavia, la normativa primaria che regola tutto il finanziamento d'onore nel mezzogiorno è sempre il decr. lgs. n. 185/2000 e il decr. n. 295/2001.

Circa l'andamento di ogni singolo bando del prestito d'onore nel corso dei passati 2014 2015 e 2016 e corrente 2017 abbiamo recuperato i dati ufficiali da Invitalia già Sviluppo Italia divulgati online. In genere i bandi dai quali provengono la maggior parte dei prestiti d'onore sono stanziati al sud, in particolare fanno la parte da leone la campania sicilia calabria e puglia seguono per il centro il lazio e la sardegna, tuttavia nel bando nazionale della ex Sviluppo Italia ora Invitalia dal 2015 si è assistito ad un aumento significativo dei prestiti d'onore anche in regioni insospettabili come le marche piemonte trentino alto adige, friuli venezia giulia e liguria segno, questo, tangibile dell'attuale crisi. Ad ogni modo già da inizio 2015 vi è stata una tendenza verso l'alto confermata dalla prima metà 2015 ed idem avrebbe dovuto essere il trend per tutto l'anno 2015, 2016 e 2017... Ci riferiamo alla presentazione delle domande, non alla erogazione dei fondi... Purtroppo, nell'agosto del 2015 Invitalia ha dovuto bloccare le presentazioni delle domande causa insufficienza dei fondi, che si spera possa riattivare entro questo 2017. Segue una pagina che porta agli altri links sul finanziamento o prestito d'onore di Sviluppo Italia on line ed alla singola tipologia di finanziamento d'onore: modulo per domanda prestito d'onore
Approfondimenti correlati ai requisiti del prestito d'onore invitalia 2017:
Prestito d'onore libero professionista prestito d'onore lavoro autonomo
Prestito d'onore microimprese prestito d'onore microimprese
Prestito d'onore per franchising prestito d'onore franchising




Prestiti d'onore 2017